TECNICI & ISTRUTTORI

Diventa un tecnico ASI

Per insegnare nelle palestre o in altri impianti sportivi, gli istruttori devono avere uno dei seguenti requisiti: 1)essere Laureati in Scienze Motorie 2)essere in possesso di una certificazione di specifica Disciplina, riconosciuta da Federazioni Sportive Nazionali o Enti di Promozione Sportiva.

All’ interno dei centri sportivi è indispensabile la presenza di figure qualifacate

1.OPERATORE QUALIFICATO

(delegato anche a fungere da direttore tecnico), che deve avere conseguito almeno uno dei seguenti titoli: 1)Diploma universitario rilasciato dall’Istituto superiore di educazione fisica (ISEF), di cui alla legge 7 febbraio 1958, n. 88 “Provvedimenti per l’educazione fisica” o titolo equivalente nell’ambito dell’Unione europea; 2)Laurea in Scienze motorie di durata almeno triennale.

2.OPERATORE DI SPECIFICA DISCIPLINA SPORTIVA

È operatore di specifica disciplina sportiva un istruttore in possesso di abilitazione rilasciata, a livello nazionale, da Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate o Enti di Promozione Sportiva.

ASI Forlì – Cesena promuove e eroga corsi nell’ambito dell’Ente di Promozione Sportiva, sociale e culturale A.S.I., formalmente riconosciuto dal C.O.N.I., dal Ministero dell’Interno e dal Ministero della Promozione Sociale.

Il titolo rilasciato è conforme alle leggi regionali sullo sport che prevedono l’inserimento all’interno delle palestre di un direttore tecnico qualificato (in possesso di diploma ISEF o laurea in scienze motorie) e un operatore di specifica disciplina sportiva, ovvero il soggetto in possesso di abilitazione rilasciata, a livello nazionale, dalle federazioni sportive o dalle discipline sportive associate o dagli enti di promozione sportiva riconosciuti dal C.O.N.I..